domenica 20 dicembre 2009

Avviso conclusione indagini

La Corte Costituzionale vaglia la disciplina dell'art. 160 c.p., laddove non prevede, negli atti interruttivi della prescrizione, l'avviso di conclusione delle indagini preliminari di cui all’art. 415 bis c.p.p. Corte Costituzionale Ordinanza n. 65/08.

sabato 14 novembre 2009

Sospensione della patente

Attesa la natura cautelare del provvedimento è da ritenersi inammissibile una sospensione della patente che dovesse intervenire ad una distanza di tempo elevato dalla data della contestazione. Cassazione I Civile n. 26018/07.

venerdì 9 ottobre 2009

Sostanze stupefacenti

L'attività di coltivazione di piante da cui possono ricavarsi sostanze stupefacenti è vietata e sanzionata penalmente, anche qualora la finalità dell'agente sia di destinare il prodotto della coltivazione a consumo personale. Cassazione IV Penale n. 871/08.

mercoledì 23 settembre 2009

Maltrattamento di animali

Si ravvisa il reato di cui all'art. 727 c.p. nella condotta di un soggetto che aveva chiuso il proprio cane nell'autovettura parcheggiata al sole ad una temperatura di circa 30 gradi per circa un'ora. Cassazione III Penale n. 175/08.

lunedì 10 agosto 2009

Confisca

Qualora si dimostri che il bene intestato ad un terzo abbia avuto origine da intento fittizio, non è esclusa la confiscabilità del bene medesimo. Cassazione II Penale n. 7936/08.

lunedì 6 luglio 2009

Misura cautelare

Il Tribunale del riesame può sempre integrare la motivazione della misura cautelare, perché con la garanzia del contraddittorio può rimediare ai vizi della motivazione sino a confermare la misura per ragioni diverse. Cassazione VI Penale n. 6867/08.

giovedì 4 giugno 2009

Ingiuria esclusa

Ammessi toni aspri e scortesi tra professionisti. Nella fattispecie occorre fare riferimento al criterio di rapporto tra la persona offesa e colui che offende, nonché al contesto nel quale la frase ritenuta ingiuriosa sia stata pronunciata. Cassazione V Penale n. 8274/08.

martedì 12 maggio 2009

Codice della strada

La Polizia municipale può contestare le infrazioni al codice della strada solo in ambito proprio territoriale, a condizione che siano effettivamente in servizio. Cassazione II Civile n. 5771/08.

martedì 21 aprile 2009

Concorso di colpa

Anche se è ubriaco colui che investe e uccide un ciclomotorista non fermatosi allo stop, si rischia il concorso in colpa se non gli è stata data, appunto, la precedenza. Cassazione III Penale n. 12361/08.

martedì 7 aprile 2009

Pluralità di reati

La Corte di Cassazione a Sezioni Unite, precisa che configura una pluralità di reati la non somministrazione di mezzi di sussistenza nella ipotesi in cui la condotta sia posta in essere nei confronti di più soggetti conviventi nello stesso nucleo familiare. Sentenza 8413/07-08.

mercoledì 11 marzo 2009

Reato continuato

La pluralità di azioni di disturbo costituisce elemento costitutivo del reato di cui all'art. 660 c.p. quindi non può essere riconducibile alla ipotesi di reato continuato. Cassazione Sezione I Penale 10778/08.

martedì 10 marzo 2009

Disastro ambientale

In materia di disastro ambientale, il reato si configura anche se il danno non è irreversibile, infatti è sufficiente che il nocumento metta in pericolo un numero indeterminato di persone. Cassazione III Penale n. 9418/08.

venerdì 27 febbraio 2009

Verbale di accertamento

La Cassazione, II Sezione civile, Sentenza n. 23506/07 ha disposto il rigetto del ricorso presentato da un Comune contro la sentenza del Giudice di Pace, motivando che è da ritenersi nullo il verbale di accertamento della violazione che indica solo la sanzione minima editale e non anche i termini del pagamento.

lunedì 16 febbraio 2009

Figli minorenni

I genitori sono sempre responsabili per i danni provocati dai figli minori e non rileva la circostanza che vivano in altra casa e che quindi non sia concretamente possibile una sorveglianza adeguata. Cassazione III Civile n. 7050/08.

lunedì 9 febbraio 2009

Smaltimento rottami ferrosi

Rottami ferrosi conferiti a terzi non autorizzati allo smaltimento e responsabilità. Il produttore/detentore di rifiuti speciali non pericolosi se non provvede allo smaltimento o al conferimento a soggetti che gestiscono il pubblico servizio, può consegnarli ad altri, ma deve controllare che si tratti di soggetti autorizzati. Cass. III Penale n. 6420/2008.

venerdì 23 gennaio 2009

Istituti di vigilanza

Il Questore va sempre informato se un istituto di vigilanza fa presidiare con proprie guardie giurate armate un convegno pubblico. Cassazione I Penale n. 11822/08.

domenica 18 gennaio 2009

Autovelox

Vietato utilizzare apparecchi che individuano gli autovelox, anche laddove si tratti di apparecchi che restituiscono allo stesso il segnale. Il divieto riguarda i casi in cui il dispositivo consenta al conducente di superare i controlli adeguando la velocità. Cassazione Sezione I Civile 12150/07.

martedì 13 gennaio 2009

Marketing

Vietato spiare i gusti dei clienti, occorre un consenso specifico del cliente per utilizzare i dati a fini di marketing. Anche quando si raccolgono via web a fini di marketing informazioni su gusti abitudini o preferenze dei clienti, le catene alberghiere devono richiedere uno specifico consenso. Newsletter Garante n. 303/08.